Appuntamenti | Contatti | Maestri | Repertorio | Ricordi | Storia |
top
Stampa

REPERTORIO

La ragione culturale per cui un corpo musicale nasce è la soddisfazione di un bisogno umano. I corpi musicali riescono a soddisfare questo bisogno carpendone tutte le sfumature.

Il repertorio vario di cui un corpo musicale è fornito costituisce un punto di forza nella continuità di questo tipo di struttura.

Dal menu a sinistra troverete la lista divisa per titolo - autore - genere.

Riproduzione del programma presentato in occasione del esposizione di Milano del 16 settembre 1894.

Ecco a voi una sintassi statistica dei brani presentati dal 1991 a oggi.

Abbiamo presentato in questi anni 268 brani diversi che spaziano dalla musica bandistica, a quella classica, operistica, sinfonica, popolare, jazzistica, leggera, etc. etc.

1. L'autore più suonato come si poteva immaginare è Giuseppe Verdi con ben 23 brani, seguito da Jacob de Haan con 13 brani e Gioacchino Rossini con 8.

3. La diversità dei generi la si trova anche nei diversi autori, infatti abbiamo rappresentato la musica di ben 172 diversi autori.

4. Il brano che abbiamo eseguito composto piu lontano nel tempo è di Johan Pachelbel mentre quello piu recente è la colonna sonora di Shrek 2, mentre quella piu recente è "Pisa" di Jacob de hann.

5. Merita di essere considerata la tipologia di musica eseguita dalla banda negli ultimi 30 anni. la maggior eseguita risulta con 75 brani di musica prettamente bandistica composta da marce, marce sinfoniche e brani originale, segue a ruota con 57 esecuzioni diverse i brani tratti dalla tradizione operistica, incalzata con ben 35 diverse composizioni la musica dalle colonne sonore a cui seguono a ruota i pezzi di musica classica e a poca distanza di musica leggera.

Banda 4 giugno 1859 - P.I. 01300490156 - via Roma, 182 Magenta Mi - Privacy Informativa Cookie